TOUR DELLA ROMANIA: Bucarest, la Transilvania, Sighisoara, la Bucovina e Sinaia

  • Destinazione:
  • Durata: 8 giorni
  • Partenze: 19/04/2019
  • Arrivi: 11/10/2019
  • Prezzo: €870

Date di partenza:    Luglio: 19 – 26
Agosto: 02 – 09 – 16 – 23 – 30      Settembre: 20     Ottobre: 11

1° GIORNO: Partenza individuale dall’aeroporto prescelto in direzione di Bucarest ed incontro con la guida che resterà a vostra disposizione per tutto il tour in Romania. Trasferimento nel albergo. Prima della cena, giro panoramico della capitale romena con la Piazza della Rivoluzione e la Piazza dell’Università. Pernottamento in hotel.

2° GIORNO: Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per  Sibiu. Sosta a Cozia per visitare l’omonimo Monastero conosciuto come uno dei complessi storici e d’arte più antichi in Romania, situato sulla riva destra del fiume Olt in stile architettonico bizantino. Pranzo in ristorante. Arrivo a Sibiu e visita guidata del centro storico della citta con i resti della sua antica cinta muraria. Si potrà ammirare la Piazza Grande con la particolarità della città i tetti con “gli occhi che ti seguono“, la piazza Piccola con il ponte delle Bugie e la imponente chiesa evangelica in stile gotico (solo esterno – interni in restauro). Cena tipica della regione, a Sibiel, dai contadini, con menu tradizionale e bevande incluse. Pernottamento in hotel.

3° GIORNO: Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per Sighisoara. Sosta a Biertan, villaggio fondato da coloni sassoni nel sec XII e visita alla chiesa fortificata di Biertan, costruita nel punto più alto del villaggio. Pranzo in ristorante. Arrivo a Sighisoara, città natale del celebre Vlad l’Impalatore, noto a tutti come il Conte Dracula. Visita guidata della più bella e meglio conservata cittadella medioevale della Romania. Si conservano nove delle quattordici torri originarie. Il più bel monumento della città è sicuramente la Torre dell’Orologio edificata nei sec. XIII-XIV e vecchia sede del Consiglio cittadino. Breve tour panoramico della città di Targu Mures, rinomata per le sue piazze circondate da begli edifici dell’epoca della Secessione, tra cui i più maestosi: la Prefettura ed il Palazzo della Cultura. Arrivo a Bistrita, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4° GIORNO: Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per Bucovina, attraversando il Passo Tihuta e intero pomeriggio dedicato alla visita guidata dei Monasteri della Bucovina, iscritti nel patrimonio mondiale dell’Unesco con il Monastero di Voroneţ del 1488 e considerato il gioiello della Bucovina per il famoso ciclo di affreschi esterni che decorano la chiesa, il più famoso dei quali è ”il Giudizio Universale”. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del Monastero di Moldoviţa del 1532, circondato da fortificazioni e affrescato esternamente seguita della visita del monastero di Suceviţa rinomato per l’importante affresco “la Scala delle Virtù” e per le sue imponenti mura di cinta. Sosta a Marginea, villaggio noto per i ritrovamenti archeologici di ceramica nera risalente all’età del Bronzo, oggi riprodotta artigianalmente in un laboratorio locale. Arrivo a Radauti, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° GIORNO: Prima colazione in hotel.  Al mattino partenza per Miercurea Ciuc, passando per la catena dei Carpati, le Gole di Bicaz, il più famoso canyon del Paese, lungo di 10 km, formato da rocce calcaree mesozoiche e passando accanto il Lago Rosso, originato da uno sbarramento naturale di una montagna con i caratteristici tronchi pietrificati che emergono dalle sue acque. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio si raggiungerà la città di Miercurea Ciuc, attraversando il cuore della Transilvania con una bella sospresa, in serata, proprio presso la Fortezza di Miko che visiteremo e dove faremo una degustazione di vini, dando la possibilita di vivere il vero fascino medievale sul paese degli Szekleri. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6° GIORNO: Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per Brasov una delle più affascinanti località medioevali della Romania, nel corso della quale si potranno ammirare il Quartiere di Schei con la chiesa Sfantul Nicolae, la prima scuola romena (XV sec), la Biserica Neagrã (chiesa nera), la chiesa più grande della Romania in stile gotico. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del Castello Bran, conosciuto con il nome di Castello di Dracula, uno dei più pittoreschi della Romania, edificato nel XIII secolo dal cavaliere teutonico Dietrich e restaurato in epoche successive. Proseguimento per Sinaia, denominata la Perla dei Carpati, la più nota località montana della Romania. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

7° GIORNO: Prima colazione in hotel. Al mattino visita al fiabesco Castello Peles, residenza estiva del primo re della Romania, Re Carlo I di Hohenzollern. Proseguimento per Bucarest e pranzo in ristorante. Intero pomeriggio dedicato alla scoperta della capitale romena, denominata “La Parigi dell’Est”, ammirando i suoi larghi viali, i gloriosi edifici “Bell’ Epoque”, l’Arco di Trionfo, l’Ateneo Romeno, la Piazza della Rivoluzione, la Piazza dell’Università, la “Curtea Domneasca” e visitando il Museo del Villaggio, la “Patriarchia” ed il Palazzo del Parlamento, il secondo edifico più grande del mondo dopo il Pentagono di Washington. Cena in ristorante con bevande incluse e spettacolo folcloristico. Pernottamento in hotel.

8º GIORNO: Prima colazione in hotel. In base all’orario del volo per il rientro in Italia, tempo a disposizione e trasferimento in aeroporto per l’imbarco. Rientro in Italia.

 

Quota di partecipazione              €                     870,00

Supplemento singola                      €                     250,00

Riduzione Bambini in camera con i genitori:               0/6 anni non compiuti: 100%

6/12 anno non compiuti: € 75,00

La quota comprende: Pullman g.t. e/o autovetture-minibus – Trasferimenti in aeroporto – Hotel ***/**** – Trattamento di pensione completa – Assistente in lingua italiana per tutto il tour – Visite guidate come da programma – Cena tipica a Sibiel con bevande – Cena in ristorante con spettacolo – ingressi per le visite previste nel programma

La quota non comprende: Volo di linea internazionale A/R – Tasse, surcharge eventuali adegua­menti carburante – Bevande ai pasti ove non esplicitamente menzionate – eventuali ingressi, mance, facchinaggi ed extra personali in genere e tutto quanto non inserito nella “quota comprende”.

[printfriendly]